Come riparare un clarinetto

Quando il vostro strumento comincia ad avere degli acciacchi, allora avete bisogno di una riparazione al clarinetto. Soprattutto se  non chiude bene, oppure dovete premere molto sulle chiavi. Un altro difetto è presente quando dovete continuamente pulire i tamponi perchè non si staccano dai caminetti.

Presso il nostro laboratorio verifichiamo lo stato del vostro strumento, stendiamo un preventivo e procediamo ad intervenire per portare il vostro strumento nel miglior stato possibile, e se possibile, farlo tornare come nuovo.

In alcuni casi non sarà necessaria la tamponatura del clarinetto ma semplicemente potremo pulire lo strumento, rinnovare l’olio su tutti i perni e regolare la meccanica per far chiudere con precisione lo strumento senza procedere a una riparazione clarinetto vera e propria.

Che lavori eseguiamo:

Revisione Annuale Clarinetto

Controllo chiusura Tamponi

Bilanciamento Chiavi Clarinetto

Sostituzione Sughero innesti

Sostituzione spessori, feltri e sugheri

Riparazione Molle Rotte

Riparazione Crepe Legno Clarinetto

Procedura di Riparazione Clarinetto

Presso il nostro laboratorio, grazie all’ esperienza maturata e alla frequentazione di laboratori specializzati, è possibile procedere alla riparazione del vostro strumento.

  • Smontaggio di tutte le chiavi per controllare lo stato del corpo, delle chiavi, e dei tamponi del clarinetto
  • Capiamo cosa serve fare per procedere alla Manutenzione
  • Rimozione tamponi usurati.
  • Se si vuole la lucidatura delle chiavi allora serve la rimozione di tutti i tamponi.
  • Pulizia chiavi clarinetto.
  • Lucidatura chiavi clarinetto.
  • Riargentatura Chiavi clarinetto.
  • Pulizia approfondita del corpo del clarinetto
  • Apllicazione di olio in caso il legno fosse molto secco
  • Sostituzione feltri e sugheri di spessoramento
  • Regolazione gioco chiavi
  • Sostituzione sugheri innesto clarinetto

Tutte le lavorazioni sopra descritte sono necessarie per mantenere in buono stato lo strumento.
Consigliamo ai nostri clienti di effettuare una manutenzione una volta all’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *